Screen Shot 12 14 18 at 08.06 PM

 Esponenti del Governo italiano, il 28 novembre scorso hanno annunciato la creazione di un tavolo tecnico con la Regione Siciliana, per dare risoluzione all’eterna Questione Finanziaria Siciliana, che risale almeno agli anni ’70, da quando furono istituite l’IVA e l’IRPEF.Esponenti del Governo italiano, il 28 novembre scorso hanno annunciato la creazione di un tavolo tecnico con la Regione Siciliana, per dare risoluzione all’eterna Questione Finanziaria Siciliana, che risale almeno agli anni ’70, da quando furono istituite l’IVA e l’IRPEF.

Screen Shot 12 14 18 at 07.54 PM Screen Shot 12 14 18 at 07.53 PM

Giovedì 13 dicembre, su iniziativa del neoiscritto Bartolomeo Benedetto Lombardo,

si è tenuto a Bagheria un incontro tra la dirigenza di Siciliani Liberi ed alcuni

simpatizzanti del movimento residenti nel suddetto comune.

 

Screen Shot 12 04 18 at 10.13 PM

L'urgenza del dialogo per l'autogoverno di tutti, dappertutto.

di Francesco Marsala, responsabile relazioni internazionali di Siciliani Liberi

Mauro Vaiani, presidente di Comitato Libertà Toscana

Firenze – Palermo, 3 dicembre 2018

Termovalorizzatore

Di Stefano  Cannioto

Nel ringraziare tutti coloro che hanno commentato il mio articolo sui termovalorizzatori,

mi corre l’obbligo di esprimere alcune precisazioni e rispondere a chi – sempre e

comunque in modo benevolo – ha espresso delle perplessità su quanto da me scritto.

EFA2

I Siciliani Liberi salutano i giovani d’Europa

Otto forze politiche territoriali e decentraliste impegnate qui in Italia in un dialogo per l’autogoverno di tutti, dappertutto, fra le quali i Siciliani Liberi, hanno inviato un messaggio di saluto ai giovani della ALE-EFA (Alleanza Libera Europea – European Free Alliance) che dal 30 novembre si riuniscono a Venezia. Il messaggio è stato concordato durante un incontro di lavoro fra le otto forze che si è tenuto lo scorso 11 novembre a Firenze.

Firenze, 11 novembre 2018

Le sottoscritte forze politiche impegnate per l’autogoverno di Toscana, Friuli, Sardegna, Due Sicilie, Veneto, Trieste, Sicilia, Roma, riunite a Firenze per rafforzare la loro cooperazione, salutano l’organizzazione giovanile EFAy che il 30 Novembre si riunirà a Venezia per discutere di una Europa più democratica e più rispettosa dei territori e delle identità.

I nostri valori e obiettivi politici sono convergenti con quelli di Alleanza Libera Europea – European Free Alliance (EFA) e guardiamo alla EFAy come strumento per la loro piena realizzazione, essendo il movimento giovanile la vera speranza per la costruzione di una Europa diversa, più solidale, più accogliente delle diversità culturali, delle minoranze e della dignità di tutti i popoli.

L’Altro Sud

Comitato Libertà Toscana

Comitato promotore “Libero Governo Cittadino” di Roma

Liga Veneta Repubblica

Patrie Furlane, a nome del Patto per l’Autonomia

Progetto Assemblea Popolare per il Libero Territorio di Trieste

Radicales Sardos

Siciliani Liberi

Nodi pettine 500x429

 

E venne il giorno che i nodi arrivarono al pettine dopo tanto spendi e spandi, ciuri ciuri e quant’altro,

si è arrivati al default con un dissesto di 1,6 miliardi di euro.

Una volta mi raccontarono che un sindaco aumentò le sue spese di rappresentanza da 100 milioni

di lire a 700 milioni di lire, sarà vero ?

Ma questa è una delle tante …
Tutti si rimpallano le responsabilità di questo scempio amministrativo anche di fronte alle evidenze,

ma per questo speriamo che i fatti siano verificati da chi di dovere e che finalmente gli “irresponsabili”

paghino il loro conto alla giustizia.

Tuttavia bisogna considerare i tanti complici diretti ed indiretti di questo dissesto finanziario e ce ne

sono tanti.