Siciliani Liberi: Ciro Lomonte Segretario politico

 

Con delibera all’unanimità del Comitato promotore del Movimento politico “Siciliani Liberi” il movimento ha deciso di dotarsi di una Segreteria politica, come struttura centrale incaricata di completare la strutturazione del movimento siciliano nel territorio, organizzare l’opposizione extraparlamentare e preparare, per la primavera prossima, il I Congresso Nazionale del Movimento.

A coordinare la Segreteria e a rappresentare politicamente il Movimento, con ampia delega di poteri da parte del Presidente Massimo Costa, è stato chiamato l’Arch. Ciro Lomonte, già candidato sindaco di Palermo alle scorse amministrative.

«Ringrazio il Presidente, i soci fondatori e il Comitato Promotore per la fiducia accordatami - ha dichiarato il neosegretario - e sono certo che l’entusiasmo che raccolgo in questi giorni in tutta la Sicilia, dato da sempre nuove iscrizioni e nuovi circoli, si tradurrà in una presenza sempre più forte nella politica e nella società siciliana. 

La storia e il presente della nostra Terra sono mistificati ai nostri stessi occhi e bisogna dare coscienza nazionale ad un Popolo che spesso avverte confusamente un grande disagio ma non sa di essere vittima di un duro colonialismo e di avere bisogno di essere liberato, arrivando addirittura a forme clamorose di autorazzismo. In tal senso la nostra battaglia sarà politica e culturale ad un tempo, dando voce a tutti quei Siciliani che non si rassegnano a vivere da sudditi.

Naturalmente ci sarà bisogno dell’aiuto di tutti, e nei prossimi giorni attribuirò a mia volta le deleghe per le varie attività, indispensabili a rendere operativa la nostra Segreteria».

_

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn