La Catalunya al voto: lettera di Siciliani Liberi agli indipendentisti catalani

Palermo 11/02/2021

Agli indipendentisti catalani

   In occasione delle elezioni che si svolgeranno domenica 14 febbraio 2021 vogliamo far giungere alle forze indipendentiste catalane il rinnovato sostegno di Siciliani Liberi.

   Non nascondiamo la preoccupazione per la scellerata scelta del governo spagnolo di annullare la decisione della Generalitat Catalana di rinviare le votazioni a fine maggio per evitare di svolgerle nel pieno della pandemia. Preoccupazione che si aggiunge al timore per il clima di repressione delle libertà politiche e personali dei partiti indipendentisti e dei loro esponenti.

   Siamo fiduciosi che il popolo catalano dimostri ancora una volta di sapere reagire, attraverso la partecipazione democratica al voto, ai tentativi di utilizzare la pandemia di COVID19 come strumento di lotta politica per contrastare le istanze di libertà e di indipendenza così fortemente espresse dai catalani.

 Auspichiamo che la vittoria degli indipendentisti catalani porti presto all’approvazione di una amnistia per i prigionieri politici da troppo tempo detenuti ingiustamente, così da riportare sul piano del dialogo e del confronto politica la questione della indipendenza della Catalogna.

   Siamo certi che le diverse formazioni indipendentiste, nel rispetto delle diverse sensibilità politiche, sapranno rafforzare quella unità di intenti che è la condizione essenziale per procedere più speditamente verso il traguardo della indipendenza.

Il responsabile delle relazioni internazionali

Francesco Calogero Marsala

Il presidente

Armando Melodia.

 

Rispondi