Siciliani Liberi sulla sfiducia all’assessore Giusto Catania

(Comunicato del Distretto di Palermo) La sfiducia a Giusto Catania, un atto giusto e dovuto, ma che risulta tardivo. Questa giunta avrebbe dovuto e potuto offrire una svolta per la mobilità palermitana, senza pregiudizi e con una visione di una città per il Futuro. Abbiamo assistito ad una giunta inerte e senza volontà di confronto … Continue reading “Siciliani Liberi sulla sfiducia all’assessore Giusto Catania”

Il Distretto di Ragusa vicino ai sanitari sospesi

(Comunicato del Distretto di Ragusa) Siciliani Liberi prende atto con profonda costernazione del provvedimento di sospensione dal lavoro di trenta operatori sanitari del ragusano. Noi non entriamo nel merito sanitario dell’efficacia e della sicurezza delle terapie per il contrasto al virus SARS-CoV-2, perché la politica deve rispettare l’autonomia del dibattito scientifico e quindi non abbiamo … Continue reading “Il Distretto di Ragusa vicino ai sanitari sospesi”

La pesca siciliana non è nell’agenda del Governo Draghi

Sono acque pericolose […] perché dall’altra parte del mare c’è un paese la Libia che è ancora in un processo di pace […] Noi lavoreremo ad accordi ma non voglio dare illusioni, il paese Libia è ancora instabile. Con queste parole, il 7 maggio c.a., Luigi Di Maio, evidentemente infastidito dalla vicenda del mitragliamento del … Continue reading “La pesca siciliana non è nell’agenda del Governo Draghi”

LA SICILIA DEL 2022 HA BISOGNO DI INDIPENDENTISMO, NON DI VECCHIA POLITICA. PERCHÉ NON SI PUÒ SOSTENERE DE LUCA

La nostra impressione è quella che la Sicilia di oggi è inserita, come ultima o penultima ruota del carro, in un impero globale morente. Dappertutto il cd. “Impero Occidentale” prende legnate, appena fuori dai propri confini, mentre dentro i confini – ci sembra evidente – ha usato la crisi “sanitaria” per svuotare ciò che resta … Continue reading “LA SICILIA DEL 2022 HA BISOGNO DI INDIPENDENTISMO, NON DI VECCHIA POLITICA. PERCHÉ NON SI PUÒ SOSTENERE DE LUCA”

SICILIANI LIBERI INCONTRA IL CONSOLE RUSSO

Il 18 maggio Sergey Patronov, Console Generale della Federazione Russa a Palermo, ha ricevuto Ciro Lomonte, segretario politico di Siciliani Liberi, e Massimo Costa, fondatore del Partito. L’incontro, molto cordiale, ha permesso al Console di conoscere meglio le istanze di libertà del popolo siciliano e gli sviluppi dell’azione politica in tal senso. I rappresentanti di … Continue reading “SICILIANI LIBERI INCONTRA IL CONSOLE RUSSO”

I pescatori siciliani hanno il diritto di sapere cosa Roma ha deciso per loro!

L’intervista che Giuseppe Giacalone, il comandante del peschereccio Aliseo, ha rilasciato alle emittenti rende più chiara la dinamica degli eventi, che hanno coinvolto i marinai mazaresi durante una battuta di pesca a nord della Libia, ma al tempo stesso pone nuovi inquietanti interrogativi. Dalla ricostruzione dei fatti emerge che l’equipaggio siciliano pescava in acque internazionali … Continue reading “I pescatori siciliani hanno il diritto di sapere cosa Roma ha deciso per loro!”

DI MAIO CHIEDA SCUSA AI PESCATORI SICILIANI

A Luigi Di Maio, Ministro degli Esteri del M5S, che ha la sfrontatezza di dichiarare: “Che la Guardia Costiera Libica spari ad altezza uomo è inaccettabile ma dobbiamo dirci la verità, quelle acque sono pericolose e proibite”, vorremmo dire, che la Guardia Costiera Libica si permette di spadroneggiare in quell’area solo perché il Governo Italiano … Continue reading “DI MAIO CHIEDA SCUSA AI PESCATORI SICILIANI”

Rispetto per i pescatori siciliani

Ancora una volta i pescherecci siciliani subiscono azioni violente da parte delle autorità libiche. Ancora una volta risulta sproporzionata l’offensiva della Marina libica nei confronti della flotta dei pescherecci mazaresi. Timida e insignificante la risposta delle autorità italiane. Ci chiediamo fino a quando lo Stato italiano abbia intenzione di abbandonare la pesca siciliana a contenziosi … Continue reading “Rispetto per i pescatori siciliani”

LA RESISTENZA SICILIANA E IL 25 APRILE

(a cura di Giovani Siciliani Liberi) Oggi in Italia si celebra la Festa della Liberazione dal nazifascismo, culmine della Resistenza italiana. La data di questa ricorrenza corrisponde al giorno nel quale la città di Milano fu liberata dall’occupazione tedesca nel 1945. Da indipendentisti siciliani riteniamo che, benché sia sacrosanto celebrare i valori di libertà e … Continue reading “LA RESISTENZA SICILIANA E IL 25 APRILE”